Trending Now

Cos’è il Coachella Festival: dalla prima edizione a oggi

Coachella Valley Music and Art Festival

Negli ultimi anni e, in particolare, quest’anno si è sentito molto parlare del Coachella Festival, diventato un must della musica internazionale. Ma che cos’è esattamente in Coachella Festival? Ripercorriamo insieme i momenti che hanno segnato la storia, facendolo diventare uno dei festival musicali più importanti del panorama mondiale, dalla prima edizione a oggi.

Coachella Festival: partiamo dal nome

Il Coachella Festival non è solamente musica e per capirlo basta leggerne il nome completo: Coachella Valley Music and Art Festival.

Coachella Valley Music and Art Festival
Coachella Valley Music and Art Festival

Dal nome capiamo molte cose di questo festival diventato negli anni così importante. Per prima cosa che non è solo musica, ma anche arte. Ad accompagnare i concerti dei vari artisti che si susseguono sui palchi, infatti, vi sono diverse installazioni artistiche, eseguite, negli anni, dai più importanti artisti internazionali.

C’è poi la parola Valley, che ci da un indizio sul luogo nel quale si svolge il Festival. Si tratta di una valle e dove potremmo mai trovare una valle perfetta per un festival musicale? In California, ovviamente! Precisamente all’Empire Polo Field di Indio.

Infine, c’è la parola Coachella, presa dal serpente simbolo di Città del Messico.

Coachella: musica, arte e… moda

Il Coachella Festival è diventato un appuntamento imperdibile per tutti gli appassionati della musica alternativa ed elettronica, ma non solo.

Coachella Valley Music and Art Festival
Coachella Valley Music and Art Festival – la moda nel Festival

Nel tempo gli spazi del Festival sono diventati il palco perfetto per lanciare opere d’arte, per presentare artisti emergenti e anche per lanciare una nuova moda.

Molti personaggi famosi, infatti, oltre agli stessi artisti, partecipano all’evento, mostrando al mondo i capi delle più importanti case di moda, come fossero sul red carpet. Questo scopo secondario del festival è diventato un elemento sempre più importante che, negli ultimi anni, si è iniziato a parlare di Coachella Style.

La nascita del Festival

La prima edizione del Coachella Festival fu quella del 1999. Non si sapeva ancora che il Festival sarebbe diventato una ricorrenza annuale.

Quel che si volle fare nel 1999 fu omaggiare il festival musicale più celebre della storia, quello di Woodstock. Nel 1999, infatti, ricadeva il trentesimo anniversario del Festival di Woodstock.

Nella prima edizione del Festival si esibirono diversi artisti, tra i quali A Perfect Circle, Ben Harper, Moby e i Chemical Brithers. Fu una versione più ridotta dell’attuale Coachella Festival e organizzata non benissimo, tant’è che non ebbe molto successo.

Coachella ci riprova… e questa volta fu un successo

Come dicevamo l’edizione del 1999 non riscosse il successo desiderato, tant’è che gli organizzatori decisero di non ripetere l’esperienza l’anno successivo.

Tuttavia, non volevano nemmeno perdere la speranza, fu così che nel 2001 ci riprovarono. La seconda edizione fu un successo e il successo del Coachella Festival aumentò esponenzialmente nel corso delle edizioni successive.

Il successo di oggi

Con il passare delle edizioni il successo è andato crescendo fino ad arrivare ai numeri delle ultime edizioni (Covid permettendo).

Coachella Valley Music and Art Festival
Coachella Valley Music and Art Festival

Negli ultimi anni, infatti, si stima che il Coachella Festival raccolga circa 300.000 persone. Normalmente si svolge nel corso di due weekend successivi nel mese di Aprile. I biglietti vengono messi in vendita a Gennaio e nel giro di poche ore vanno completamente sold out. Tenete conto di ciò, quindi, se volete partecipare a una delle prossime edizioni del festival.

La pagina Instagram del Festival conta oltre un milione di follower e si stima che ogni edizione frutti un ricavato di oltre 100 milioni di dollari.

Sul palco del Coachella Festival si sono esibiti alcuni degli artisti più importanti del panorama mondiale, come Madonna, Amy Winehouse, Red Hot Chili Peppers, Lady Gaga, Coldplay, ecc.

Nel tempo, il Festival si è fatto anche un’altra nomina. Sembra, infatti, che sia stato scelto come l’evento perfetto per le reunion di gruppi ormai sciolti, come i Guns N’Roses e i Verve.

 

Join the Discussion

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top